• facebook
  • twitter
  • instagram
Condividi su

Ecovela play

Ecovela play è nata qui, al 3V dove ha trovato lo spirito e le persone giuste con cui condividere un'idea di sport basato sul divertimento e sul contatto con la natura ed in poco più di un lustro anche con il supporto di AICS è diventata una realtà di riferimento a livello nazionale per la promozione sportiva finalizzata alla tutela ed al rispetto dell'ambiente, del consumo sostenibile, della consapevolezza del consumatore oltre che un'occasione per imparare ad andare in vela e divertirsi.

Ogni anno Ecovelaplay organizza l'omonimo Trofeo Velico per multiscafi lago di Bracciano. Il Trofeo Ecovelaplay è un'iniziativa dal carattere "sportivo mondano" che si articola su 6/7 veleggiate a cui partecipano giovani e meno giovani, agonisti e dilettanti accomunati della passione per i catamarani e per la natura. E' consuetudine che ogni anno la manifestazione sia dedicata ad un tema ambientale/sociale. Negli anni passati Ecovelaplay, oltre alle tematiche ricorrenti di ecosostenibilità si è occupata specificamente delle analisi delle acque del lago di Bracciano, della memoria delle vittime della strage di utoia, della pulizia delle spiagge, della promozione della produzione enogastronomica a km 0.

Francesco Beccagutti è uno dei fondatori di Ecovelaplay, sue sono le caratteristiche "Cronache del Grigio" ovvero il racconto un po' bislacco delle "regate". Si regate, perché secolo dopo secolo certe cose non cambiano mai e una "regata" nasce quando due barche in mezzo all'acqua si incontrano.